Come scegliere i Fiori Australiani


Spesso l’esaltazione o lo stupore che si può avvertire leggendo le proprietà delle essenze floreali australiane (Bush Flowers Essences), è rapidamente accompagnato dalla completa convinzione di avere bisogno di prendere almeno la metà dei rimedi!
Questa è una risposta comune e normale. Tutto ciò si rifà ad una caratteristica fondamentale dei Fiori Australiani: la loro semplicità.

A questo punto, sorge spontanea l’esigenza di capire come scegliere i Fiori Australiani adatti ad ogni situazione ed indirizzare anche le persone più care verso tali rimedi, per rendere possibile che anch’essi ne traggano giovamento.
Selezionare l’Essenza Floreale appropriata costituisce una capacità fondamentale per ogni naturopata.
Si tratta di un processo molto personale e varia a seconda delle persone e delle situazioni.
Con l’esperienza si sviluppano sistemi molto efficaci; tuttavia, esistono anche regole di base che aiutano a rendere più facile ed efficace questo procedimento.

Prima di tutto, un buon floriterapeuta ascolta veramente il proprio paziente, non solo nell’aspetto comunicativo verbale, ma anche in quello non verbale.
Osserva il comportamento del corpo e le espressioni del viso.
Annota le parole dette più spesso.
Se una persona si presenta con problemi emotivi, deve chiedere dei suoi sintomi fisici.
Una volta individuato il problema è necessario selezionare l’Essenza Floreale.
Una domanda da porsi che aiuterà ad individuare il rimedio idoneo è “Cosa voglio fare nella vita?”.
La risposta a questa domanda rivelerà quale essenza di Fiore Australiano o combinazione di Fiori Australiani è più adatta alla vita in quel preciso momento.
E’ possibile seguire comunque l’intuizione; Bush Fuchsia e Five Corners possono aiutare ad aumentare la fiducia in sé stessi e ad entrare in contatto con l’intuizione.

Dopo aver scelto qualche rimedio che sembra appropriato; qual è il prossimo passo?
Eventualmente scegliere l’una o l’altra Essenza di Fiori Australiani o un numero di Essenze Floreali combinate.
Generalmente l’effetto è migliore, più potente, più veloce e più duraturo, se si prende un rimedio singolo.
L’unione di due o più Essenze Floreali singole, infatti, può produrre più di una reazione emotiva e/o fisica che potrebbero interagire fra loro fino anche ad annullarsi. Perciò si può decidere di orientare la scelta ad un singolo rimedio, il più idoneo possibile al risultato che ci si augura di ottenere.
Tuttavia, in casi specifici, una combinazione di Essenze Floreali costituisce una soluzione insostituibile, ma le essenze singole selezionate devono essere indirizzate all’ottenimento del medesimo risultato.
In questo caso è opportuno ricorrere all’aiuto di un esperto floriterapeuta per poter identificare i diversi Fiori Australiani da poter combinare.

Le Essenze Floreali Australiane singole sono in tutto 69.
E’ evidente che, per prescrivere ed ottenere buoni risultati da un utilizzo dei singoli Fiori Australiani è necessaria una buona conoscenza dei loro meccanismi d’azione ed una certa pratica.
Per facilitare l’approccio ai problemi più comuni della società moderna, sono state create 19 Essenze Combinate di Fiori Australiani, che agiscono tra loro in maniera sinergica al raggiungimento di un obiettivo ben preciso.
E’ possibile consultare sul nostro sito la presentazione di queste Essenze Floreali Australiane Combinate, il cui utilizzo è molto più immediato ed il risultato ottenibile da un neofita senz’altro migliore rispetto alla scelta delle Essenze Floreali Australiane singole.

» Acquista le Essenze Floreali Australiane nel nostro negozio online